Guglielmo Masetti Zannini
Roma, Bologna

Giornalista, autore CeNDIC e scrittore. Ha pubblicato il libro “I corrispondenti di guerra, note di storia del giornalismo" (Edi Press, Roma 1989) e il romanzo "Perché no?" (Lfa pubblisher, Caivano - Napoli 2018). Laureato in Sociologia, ha seguito i corsi di scrittura teatrale di Mario Moretti...

Leggi tutto
I MIEI POST

La vita parallela di cui parlo trae origine e ispirazione dalla realtà che ci circonda, ma poi la deforma generando infinite storie possibili dove è la fantasia a superare la realtà. L’autore inventa personaggi e li fa muovere nel mondo della sua immaginazione. Non è importante che questo spazio sia grande oppure piccolo, che sia popolato da persone straordinarie o da gente comune. L’essenziale è che la fantasia sia libera di esprimersi e che l’autore riesca a coinvolgere lo spettatore. Qui non esistono fake news perché tutto è dichiaratamente inventato.

Il mio lavoro si basa sulla parola che genera il dialogo, gli scontri e i conflitti tra le persone. La drammaturgia, come hanno scritto ben prima di me, è infatti la capacità di creare azione.  Io la cerco nei pensieri e nelle situazioni inventate di una vita parallela.   

LE MIE OPERE
Eredità di guerra
Il sogno di Rita
Il giudice pentito
Non chiedo altro
Concetta ricorda

Utilizziamo i cookie per offrirti una esperienza migliore nella navigazione del sito. I cookie sono file che vengono memorizzati nel tuo browser e vengono utilizzati da molti siti per personalizzare la tua navigazione sul web.
Continuando a navigare il nostro sito, stai accettando l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi